oksalute_10007

Roberto Vecchioni: «Dopo l’infarto ho conosciuto Dio»

E all’improvviso un tuffo al cuore. Una lama nel petto, il respiro mozzato. La corsa all’ospedale Cannizzaro di Catania. Poi la diagnosi: ischemia cardiaca. Sono in tournée in Sicilia e il mondo mi crolla addosso. È successo parecchi anni fa, ma gli stessi brividi freddi che ho sentito quel gi ...

LEGGI TUTTO