ROBERTO VECCHIONI MONTECRISTO

Montecristo

Diario avvelenato e disperato dell’ultimo anno di un amore. Tra i vari spunti favolistici e cinematografici si dipana la lunga ballata ermetica “ciondolo”, ricordo sonoro di altri tempi, quelli dell’attesa e della speranza. La parafrasi felliniana al contrario (“La città senza donne”) ...

LEGGI TUTTO

LUCI SAN SIRO

Luci a San Siro

Ultimo disco con la casa discografica Philips, pubblicato nello stesso anno di "Montecristo" , è una raccolta di canzoni tratte dai primi tre album, dalla storica "Luci a San Siro che da' il nome all'album, alla canzone vincitrice nel 1974 del premio miglior disco dell'anno : "Il re non si diverte ...

LEGGI TUTTO

Vecchioni Robinson

Robinson, come salvarsi la vita

Album legato alla falsa accusa di aver offerto uno “spinello“ ad un minorenne in occasione della festa estiva di Marsala: l’assoluzione con formula piena arriverà solo parecchi anni dopo. Caustico, ironico, grottesco il piccolo mondo qui rappresentato di cialtroni della storia e della cronaca ...

LEGGI TUTTO

Roberto Vecchioni - Calabuig Stranamore E Altri Incidenti - Front

Calabuig, Stranamore ed altri incidenti

Da un film di Berlanga del 1956. Un vecchio scienziato preso dai rimorsi per i suoi studi sul nucleare si va a nascondere in un paesino di pescatori, Calabuig appunto, in Catalogna. La metafora del non cercatemi più, non ci sono per nessuno è evidente in quasi tutte le canzoni, quasi che lo strao ...

LEGGI TUTTO

samarcanda_b

Samarcanda

Si accentua l’impianto narrativo delle storie raccontate, la canzone assume l’aspetto scenico tipico della piece teatrale e l’andamento incalzante del cinema. La metafora centrale sull’uomo e la morte riconduce a Bergmann e al “settimo sigillo”, proponendo sotto forma di una filastrocca ...

LEGGI TUTTO